Pagine

venerdì 22 settembre 2017

Progresso: ancora una ripartenza. 

La parola alle Associazioni


Ancora nuovi lavori al Progresso; ancora adeguamenti normativi. Ora con la messa a norma antincendio il Progresso è pronto a ripartire. Ci aspettano giorni difficili: dobbiamo riuscire a pagare i lavori, dobbiamo riuscire a far funzionare il bar, dobbiamo riuscire ad essere capaci di autofinanziarsi, dobbiamo riuscire a stabilizzare le nostre entrate prima di febbraio....ci vuole l'impegno di tutti coloro che amano il Progresso come luogo di incontro e di cultura.

Sta alle Associazioni presenti in varie forme nel Circolo  dare un impulso significativo a questo processo, perché il Progresso è il luogo del loro operare e del loro rendersi utile alla città. Questa è la motivazione che ha spinto la dirigenza del Progresso a mettere l'ambiente nelle condizioni di essere sicuro, sicuro per le normative, sicuro per il contesto sociale nel quale si trova. E dalle Associazioni ci aspettiamo un contributo non solo economico ma culturale in termine di impegno nel loro lavoro e di impegno a vivere e far vivere il circolo.

E questo  è quanto dobbiamo alla nostra comunità.



Le Associazioni che operano al Progresso:
Teatro d'Almaviva (Produzione teatrale e scuola di teatro)Associazione Musicale Jazzy (scuola di musica)TreTTempifolk (musica popolare)Uisp (corsi per anziani)La Chute (promozione concerti e animazione sala bar)BuenosairesTango (Milonga e corsi di tango)Add Academy  (corsi di parkour)Tai Chi Firenze (corsi di TaiChi)Associazione Italiana Haidong Gumdo (corsi di spade coreane)Statuto in Transizione (associazione culturale)Gas (gruppo di acquisto sociale)Prc Toscana e Prc Firenze (guppo politico)Pentecostali (gruppo religioso)